Descrizione

La Piana dei Mulini è una dimora storica che si estende per 80mt lineari come un piccolo borgo, edificata alla fine del 1700 interamente in pietra, era una volta adibita a mulino ad acqua, centro per la colorazione delle lane e centrale idroelettrica.
Oggi la struttura, in seguito ad un’attenta opera di recupero conservativo, è un patrimonio storico e culturale posto sotto la tutela del Ministero dei Beni Culturali e si propone con una modalità di ricezione che va sotto il nome di “Albergo Diffuso” in cui spicca il rispetto per un’accoglienza familiare in camere confortevoli e curate nello stile, una cucina raffinata legata agli antichi sapori in linea con il progetto di promozione del territorio che mira a valorizzare le risorse e le tipicità autoctone.
Sentieri e passerelle offrono l’accesso al suggestivo Parco Fluviale ricco di flora e fauna propria del fiume Biferno inserito nell’area S.I.C. (Sito d’Interesse Comunitario).

Attività e servizi

La Piana dei Mulini è immersa nel Parco dell'alta valle del Biferno le cui sponde consentono di praticare jogging, nordic walking, bird-watching, passeggiate a piedi o in bici.
Ricade nel SIC (SITO DI INTERESSE COMUNITARIO) ed è il luogo ideale per godere di piacevoli momenti di relax, con massaggi shiatsu all'ombra dei freschi arbusti o semplicemente lasciandosi cullare dall'ancestrale suono dello scorrere dell'acqua o dalle interessanti specie di flora e fauna.

Dalla Piana dei Mulini possono essere effettuate passeggiate lungo i percorsi del fiume Biferno, sia a piedi che a cavallo per raggiungere i tratturi Pescasseroli-Candela ,Castel di Sangro-Lucera. Percorrendo il primo tratturo si potrà visitare l'oasi WWF di Guardiaregia e l'antico sito archeologico di Altilia; percorrendo il secondo tratturo, invece, sarà possibile raggiungere i paesi posti sui crinali della valle, nonché le aree montane di Frosolone, Macchiagodena. Inoltre, attraversando il fiume Trigno e percorrendo il tratturo della vetta di S. Maria dei Vignali, si potrà ammirare l'area

Richiedi maggiori informazioni o curiosità al Narratore Michelino Lucarelli